Incoraggiare i Bambini a Leggere

Perché tenere lontani i tuoi figli dal telefono è una mossa intelligente

Essere un genitore non è affatto facile. Un paio di settimane fa un’amica ha ammesso che il solo modo per poter conversare senza interruzioni con sua madre mentre sono fuori a prendere un caffè è dare il cellulare a suo figlio di due anni perché ci giochi.

E non è certo sola. Il telefono è diventato la prima soluzione per i genitori che hanno bisogno di tener occupati i loro figli. Negli ultimi tempi non è raro vedere bambini piccolissimi che giocano con un telefono – il fratello della mia amica pensa che gli smartphone siano una “droga per bambini”.

Bambini e dipendenza da cellulari

È senza dubbio vero che i cellulari sono oggi più in grado di dare dipendenza. Ti basterà dare un’occhiata online e troverai montagne di articoli su questo problema – ci sono addirittura bambini di due anni che non possono fare a meno dei cellulari

La mia amica ha già notato che quando non dà il telefono a suo figlio, comincia a urlare. E quando gli chiede di fare un disegno, finisce in pochi secondi invece di impegnare la sua creatività per un certo tempo. Le sue osservazioni sono confermate da una ricerca che sostiene che passare troppo tempo davanti allo schermo può influenzare la capacità di concentrazione dei bambini.  La dipendenza da cellulare nei bambini è stata collegata anche a una maggiore incidenza di ansia, depressione, disturbo da deficit di attenzione e problemi comportamentali.

dipendenza da cellulari, cellulari, bambino cellulare, uso del cellulare bambini

Tenere i bambini alla larga dai cellulari, con una libreria Tidy Books piena di libri. Credit photo @natalievijfhuizen

Abitua i tuoi figli alla lettura

Per fortuna quando i miei figli stavano crescendo non c’erano ancora gli smartphone, quindi non hanno mai sviluppato una dipendenza (anche se comunque passano troppo tempo attaccati ai loro telefoni per i miei gusti!). E penso che avere una mamma ossessionata dai libri abbia aiutato. Da quando erano molto piccoli, sapevano bene che leggere era meglio di uno schermo per nutrire l’immaginazione.

Leggere con tuo figlio o con i tuoi figli, è una delle attività raccomandate dagli psicologi per prevenire la dipendenza da cellulare .  Ovviamente è facile quando sei a casa e hai accesso ai libri – ma che succede quando, come la mia amica, sei fuori in un caffè?

Alcuni medici e dentisti offrono una piccola selezione di libri perché i bambini possano leggere – ma vorrei vedere molti più posti diventare book-friendly. Negozi, ristoranti e ospedali potrebbero tutti dotarsi di una mini-libreria piena di libri. I libri potrebbero persino essere in tema con il luogo – come libri di viaggio in un aeroporto. Quanto sarebbe bello per i bambini di leggere a proposito di luoghi lontani subito prima di salire sull’aereo?

I libri per tenere occupati i bambini

Qui a Tidy Books le nostre librerie e i nostri contenitori per i libri hanno già cominciato ad apparire in alcuni negozi. Persino i posti più piccoli possono accogliere la nostra mini-libreria perché lo scaffale dalla linea sottile contiene 85 libri e c’è abbastanza posto per 40 libri nel contenitore per libri portatile

Amiamo il fatto che dia un’ampia scelta ai bambini. Non hanno davanti una piccola e triste pila di libri – invece hanno una fantastica grande selezione e il design dei prodotti, che mostra il fronte del libro, significa che possono facilmente scegliere quello che attira di più la loro attenzione.

A differenza di ciò che accade con gli smartphone, i bambini non diventeranno dipendenti dai libri. Ma leggere li terrà certamente occupati. E mentre i tuoi bambini sono felicemente immersi in un buon libro, potrai goderti un caffè con i tuoi amici senza sentirti il colpa.

 Geraldine è la fondatrice di Tidy Books, designer CEO, inoltre è mamma di Adele e Emile.   Ha aperto Tidy Books nel suo laboratorio di violini perché non riusciva a trovare la libreria perfetta per sua figlia. Ora le librerie e le soluzioni d’arredo Tidy Books incoraggiano i bambini di tutto i mondo a crescere indipendenti e ad amare la lettura.

Géraldine Grandidier

About Géraldine Grandidier

Géraldine is Tidy Books’ founder, designer and CEO, as well as mum to Adele and Emile. She started Tidy Books in her violin workshop because she couldn’t find a good bookcase for her kids. Now her Tidy Books bookcases and storage designs are encouraging independence and a love of reading in kids all over the world.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *