Design per Bambini, Organizzarsi

Le gioie di una casa senza disordine

Due anni fa sono entrata nella stanza di mia figlia adolescente. Per un attimo ho pensato di essere finita in un universo parallelo. La sua stanza, dove normalmente regnano il disordine e il caos, era un paradiso di calma e ordine. Non potevo crederci. Che poteva essere successo?

Beh, sembra che mia figlia avesse scoperto l’esperta di ordine Marie Kondo e avesse deciso di sperimentare il metodo KonMari. Ero così impressionata che ho preso in prestito il libro, Il magico potere del riordino – e onestamente ha davvero cambiato la mia vita.

Dopo tre settimane passate a mettere in ordine – inclusi cinque viaggi fino alla bidone dell’immondizia e 10 al negozio di beneficenza – mi sentivo una persona diversa. La mia mente era più sgombra e mi sentivo di avere molto più tempo e spazio a disposizione. E la cosa migliore di tutte è che dopo aver provato il metodo KonMari per mettere in ordine non sono mai più tornata indietro. E neanche mia figlia.

metodo konmari per bambini, mettere in ordine con i bambini, riordinare con i bambini, mettere in ordine con marie kondo, mettere in ordine con i bambini

 

Metodo KonMari per bambini

Con risultati così straordinari, puoi immaginare quanto ero emozionata quando Marie Kondo ha pubblicato un libro sul metodo KonMari per bambini  Kiki & Jax: Il magico potere dell’amicizia La storia segue due amici – Kiki, che è disordinato, e Jax, che ama quando tutto è in ordine. Quando Kiki non riesce a trovare il suo giocattolo preferito e non c’è abbastanza spazio nella sua camera perché loro due possano giocare, Jax mostra alla sua amica come mettere in ordine. Così possono godersi la loro amicizia senza essere intralciati dal disordine. 

Amo moltissimo quel libro. Aiuta i bambini a comprendere che essere ordinati è una cosa bella – non solo qualcosa che devono fare perché così gli hanno detto i genitori. E penso che aiuti i bambini ad apprezzare quello che hanno e goderne al meglio.

I migliori consigli per mettere in ordine con i bambini

Kondo ha avuto l’ispirazione per scrivere il libro quando è diventata mamma. Incredibilmente, all’età di due anni sua figlia raccoglieva e piegava i suoi stessi vestiti. Kondo crede che non sia mai troppo presto perché i bambini imparino ad essere ordinati – fare in modo che scelgano due calzini uguali è un buon modo per cominciare, sostiene. 

Ha anche incoraggiato le sue figlie a mettere a posto i loro giocattoli dopo aver giocato – così è questo semplice gesto è diventato parte della loro routine. Chiacchierare con i tuoi figli mentre lo fai aiuta a mostrargli che mettere in ordine è un’azione positiva. 

metodo konmari per bambini, mettere in ordine con i bambini, riordinare con i bambini, mettere in ordine con marie kondo, mettere in ordine con i bambini

La magia di dare a ogni giocattolo una casa con il Contenitore Portagiochi di Tidy Books. Crediti dell’immagine @bezhwena

Sorting Box – La scatola per organizzare tutto

Il mio consiglio preferito del metodo KonMari per bambini è che bisogna dare a tutto una casa, così che sappiano dove mettere i loro giocattoli. È un’idea fantastica quella di dare ai bambini la proprietà dei loro oggetti ed è esattamente per questo che è stata progettata la nostra Sorting Box, un contenitore portagiochi per organizzare tutto. La scatola ha tre compartimenti separati così i bambini possono conservare diversi pezzi tutti in un solo posto. Una volta che sapranno che è la loro scatola, gli piacerà molto di più mettere in ordine le loro cose. 

Sto rendendo i nostri contenitori ancora più attraenti per i bambini tramite la possibilità di metterci sopra il loro nome – tieni d’occhio la Sorting Box personalizzata che arriverà presto. 

Nel frattempo, le scatole si sono rivelate molto utili per la mia missione di messa in ordine. Mi ha davvero dato un grande senso di soddisfazione vedere tutte le mie cose ben ordinate all’interno. Ora aspetto con trepidazione la primavera – per salire in soffitta e mettere a posto ancora di più. 

Geraldine è la fondatrice di Tidy Books, designer CEO, inoltre è mamma di Adele e Emile.   Ha aperto Tidy Books nel suo laboratorio di violini perché non riusciva a trovare la libreria perfetta per sua figlia. Ora le librerie e le soluzioni d’arredo Tidy Books incoraggiano i bambini di tutto i mondo a crescere indipendenti e ad amare la lettura.

 

 

 

 

 

Géraldine Grandidier

About Géraldine Grandidier

Géraldine is Tidy Books’ founder, designer and CEO, as well as mum to Adele and Emile. She started Tidy Books in her violin workshop because she couldn’t find a good bookcase for her kids. Now her Tidy Books bookcases and storage designs are encouraging independence and a love of reading in kids all over the world.